Smart Plastics 2022 è l’evento, unico in Italia, che riunisce il mondo dei polimeri ad alte prestazioni per applicazioni in numerosi campi industriali: automotive, aereonautico, medicale, elettrico/elettronico, articoli sportivi, arredamento, elettrodomestici, componenti tecnici e altri ancora.

Giunto alla 9° edizione, Smart Plastics 2022 coinvolge tutti i protagonisti del settore: produttori di materiali, fornitori e utilizzatori di parti e componenti, costruttori di sistemi di processo e automazione, progettisti e designer.

Di grande interesse la presenza di testimonial provenienti dal mondo accademico, della ricerca e di importanti aziende brand owner che illustreranno le tendenze in atto nel campo dei materiali innovativi.

Nelle passate edizioni sono state ospiti dell’evento importanti società come: Artsana, Ducati, Stellantis, Slide, Sigit ed altre ancora.

Smart Plastics sarà articolato su sei tematiche fondamentali:

| High Performances

Le prestazioni dei tecnopolimeri più avanzati comprendono un’elevata resistenza meccanica e agli agenti chimici e atmosferici, per risultati di lunga durata.

| Lightweight

Plastiche e compositi sempre più leggeri per ridurre, soprattutto nel settore dei trasporti, il consumo di materiale e di energia.


| Metal Replecement

Sempre più competitive le plastiche nella sostituzione di metalli: peso più basso, semplicità di lavorazione, integrazione di componenti e maggiore libertà di design sono le carte vincenti dei tecnopolimeri.

| Surfaces
Qualità e varietà fanno delle superfici in materiale polimerico un elemento indispensabile del design contemporaneo, in applicazioni tecniche ed estetiche.

| e-plastics
Auto elettriche, a guida autonoma, per una mobilità al passo con i tempi e più rispettosa dell’ambiente. Smart Plastics 2022 metterà in luce il contributo che i materiali polimerici, e-plastics, potranno dare a questa evoluzione. Una nuova sfida da raccogliere.

| Sustainability

Proteggere l’ambiente, ridurre le emissioni, diminuire gli scarti sono alcuni degli elementi che fanno della sostenibilità un impegno imprescindibile per l’industria di oggi. Le caratteristiche dell’ultima generazione di tecnopolimeri, biodegradabilità e riciclabilità, contribuiscono a salvaguardare l’ecosistema.